Scuola a Floridia

Floridia (sr), 2016

concorso

in collaborazione con: G.Cimò, A.Bellante, ABGroup ingegneria

La scuola di Floridia mira a diventare un luogo stimolante e funzionale per la formazione e per il rapporto con la città, con la natura, con la tradizione e l’innovazione. Il progetto intende la scuola come luogo di riferimento e di aggregazione per la comunità. La corte aperta si relazione con viale Vittorio Veneto, grazie all’aggetto del corpo della biblioteca e alla grande copertura del portico di ingresso, ed invita la città ad attraversarla e a partecipare alle attività culturali che possono essere svolte nella biblioteca, l’auditorio, la cavea esterna, gli orti didattici, o promuovere attività sportive nella palestra e la piscina. Nella progettazione sono state seguite strategie sostenibili per un miglior comfort luminoso, termico e acustico. Tutte le scelte sono state ponderate valutandone la propria fattibilità economica.
Le 12 aule e i 4 laboratori distribuiti nel corpo a 2 livelli perpendicolare all’asse di viale Vittorio Veneto. Tutte le aule sono rivolte a sud. Quelle del piano primo aggettano 2.4m proteggendo le vetrate delle aule del piano terra e dando spazio a 6 patii interni che garantiscono una illuminazione ottimale nelle aule, nei corridoi e indirettamente nei laboratori. La biblioteca è munita di una terrazza esterna con una pelle filtrata che garantisce un’illuminazione ottimale e indiretta agli spazi dedicati alla lettura e allo studio. L’auditorio ha il suo ingresso indipendente ed è munito di platea di 180 posti, palco accessibile, bagni, guardaroba e sala proiezioni. La piscina e la palestra delimitano la corte a nord e ad est, essi sono accessibili sia dalla corte interna sia dalla strada comunale. Il volume della piscina è vetrato su due lati per favorire la permeabilità visiva tra la corte e l’aria verde retrostante.

CENTRO TURISTICO
Newark 2009
A HOUSE PAVILLION
Luanda 2010
PIER MUSEUM
Miami 2009. 1° premio
LUDOTECA INFANZIA
Milano 2014
SCUOLA PANZACCHI
Ozzano 2018. 3° premio
EUROPAN 12
Mestre 2013. 2° premio