METROMOVER PARK STATION

MIAMI, 2009 - concorso

Il progetto riguarda la progettazione di una fermata della navetta per il trasporto pubblico Metromover di Miami e della connessione col parco antistante con il lungomare.
Il metromover è una struttura sopraelevata, cosi anche le stazioni che sono tutte raggiunte con scale. Con questa premessa il progetto risolve questa differenza di quote in altezza con una scarpata vegetale che diventa il fondale del parco e una barriera che protegge dalle strade molto trafficate di collegamento con Miami Beach.
La scarpata vegetale è organizzata con un sistema di scale e di rampe per raggiungere la banchina, ma ospita anche delle sedute per essere un luogo di relazione, dove le persone si incontrano e possono godersi la vista del parco e del mare da posizione strategica.
L'elemento caratterizzante il progetto è la copertura metallica filtrata, un elemento orizzontale scultoreo che fa da contrappunto alla verticalità della città e all'orizzontalità della linea metropolitana, del parco e del mare.
La copertura è costituita da una struttura metallica di pilastri e travi con una modulazione di 3 metri. I pannelli di collegamento tra le travi, producono un ritmo di zone opache e trasparenti. La luce del sole filtrando sulla zona della piattaforma evoca astrattamente l'ombra di una palma.
L'accesso alla stazione Metromover è accessibile sia da nord e sud. Nel lato nord la stazione si presenta come una ripetizione di elementi verticali che formano un portico per l'ingresso della stazione.

VISITORS CENTER
Newark 2009
PARCO SOLARE SUD
Calabria 2010. Mention
EUROPAN 12
Mestre 2013. 2° prize
URBAN RENOVATION
Selinunte 2009. 2° prize
passerella templi
Agrigento 2012
HOUSE OF PRAYER
Berlin 2012